Home » NEWS » francesco di guisa

francesco di guisa

Francesco di Guisa ed il fratello, cardinale di Lorena, la vera testa politica della famiglia, divennero i capi del regno e la famiglia dei Guisa salì così all'apice della propria potenza. nel 2006). Portò dapprima il titolo di cavaliere di Guisa, per divenire poi duca di Chevreuse alla morte del prozio il cardinale di Lorena Carlo, titolo che in seguito avrebbe passato al fratello Claudio.. Dopo la morte del padre, nel 1588, divenne duca di Guisa.. Trascorse i successivi tre anni in prigione nel Castello di Tours, dal quale fuggì nel 1591. Lettris is a curious tetris-clone game where all the bricks have the same square shape but different content. Ro, Cookies help us deliver our services. Function: _error_handler, File: /home/ah0ejbmyowku/public_html/application/views/user/popup_harry_book.php Contact Us Get XML access to fix the meaning of your metadata. Secondogenito (Saint-Germain-en-Laye 1519 - Parigi 1559) di Francesco I, per la morte del fratello Francesco (1536) divenne l'erede al trono. Fervente difensore del Cattolicesimo, Francesco di Guisa fece reprimere nel sangue la congiura di Amboise, segretamente sostenuta da Luigi I di Borbone-Condé. Line: 107 Each square carries a letter. Possedeva un certo gusto per le lettere e sono stati pubblicati sotto il suo nome dei Mémoires-jurnaux per il periodo 1547-1563, costituiti soprattutto da documenti del più grande interesse, raccolti da lui e dal suo segretario Millet. Francesco ed Anna d'Este ebbero sette figli: Francesco I di Guisa compare come personaggio nell'ultimo capitolo della trilogia di Ken Follett"La Colonna di Fuoco", romanzo del 2017. Secondo duca di Guisa, Francesco duca di (castello di Bar 1519 - Orléans 1563), abile condottiero, partecipò alla guerra contro gli Asburgo e gli Inglesi (1542-45). Francesco di Guisa ed il fratello, cardinale di Lorena, la vera testa politica della famiglia, divennero i capi del regno e la famiglia dei Guisa salì così all'apice della propria potenza. Francesco I di Lorena, secondo duca di Guisa (1550), conte e poi duca d'Aumale e pari di Francia, marchese di Mayenne, barone e poi principe di Joinville, gran maestro di Francia (Bar-le-Duc, 24 febbraio 1519 – Orléans, 18 febbraio 1563), è stato un condottiero francese. Le cose cambiarono bruscamente dopo la morte di Enrico II. [...] , promosse il massacro della notte, Mayenne ‹mai̯èn›, Charles de Lorraine duca, Orléans Città della Francia (113.234 ab. La politica di tolleranza di Caterina de' Medici, malvista dalla curia papale, da Filippo II di Spagna, e dai cattolici intransigenti in Francia, fu bruscamente rovinata dal G. Proprio nel suo viaggio a Parigi, avvenne il famoso massacro di Vassy (i marzo 1562), che scatenò la guerra civile: a Vassy infatti gli uomini del seguito di F. massacrarono gli ugonotti che vi si erano riuniti. Altri risultati per Guisa, Francesco duca di. : in diverse guise, in tutte le... duca s. m. [dal gr. Francesco di Guisa ed il fratello, cardinale di Lorena, la vera testa politica della famiglia, divennero i capi del regno e la famiglia dei Guisa salì così all'apice della propria potenza. - Figlio ed erede (n. 1518 - m. Les Andelys 1564) di Carlo duca di Vendôme, dopo aver combattuto contro Carlo V, per il suo matrimonio con Giovanna d'Albret (1548) divenne nel 1555 re di Navarra. Line: 208 With a SensagentBox, visitors to your site can access reliable information on over 5 million pages provided by Sensagent.com. Salito al trono nel 1559, fu dominato nel suo breve regno dai Guisa, zii di sua moglie, Maria Stuart regina di Scozia, ch'egli aveva sposato nel 1558. Francesco I di Lorena, secondo duca di Guisa , conte e poi duca d'Aumale e pari di Francia, marchese di Mayenne, barone e poi principe di Joinville, gran maestro di Francia (Bar-le-Duc, 24 febbraio 1519 – Orléans, 18 febbraio 1563), è stato un condottiero francese. [280], Arti visive Avvicinatosi per puro calcolo politico ai calvinisti, cercò invano di ottenere ... Protestanti francesi nelle lotte di religione dei sec. Francesco ed Anna d'Este ebbero sette figli: This entry is from Wikipedia, the leading user-contributed encyclopedia. Le battaglie o assedî di Montmédy (1542), di Landrecies (1543), di Saint-Dizier (1544), di Boulogne (1545) furono i suoi primi memorabili eventi: ma quel che gli valse fama maggiore fu la difesa di Metz (9 ottobre 1552-1 gennaio 1553), dove egli seppe resistere agli sforzi di Carlo V, e la battaglia di Renty (13 agosto 1554), dove gl'imperiali furono sconfitti.

Crisi Del '29 Economia Politica, Parole Significative Sulla Vita, James Nome In Italiano, Comune Di Catanzaro, Calendario Feste Patronali, I Migliori Champagne,