Home » NEWS » la zita testo e accordi

la zita testo e accordi

Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR). La Legge n. 159 del 22 maggio1993 ne consente l'uso solo per attività didattica, di studio e di ricerca. MI SI7 SOL7 DO Che si mangiava la zita, Che si mangiava la zita alli sedici sere SIb7 MIb Stornelli Pugliesi (Quant’È Bello lu Primm’Ammore). LA7 RE LA7 RE, MIb SIb7 Nu panare de pere galante sempre la zita alla tavola nnanze SI7 MI Nu panare de pere galante sempre la zita alla tavola nnanze CHE SI MANGIO' LA ZITA CHE SI MANGIO'LA ZITA, CU SEI PECURE ARRUSTUTE CINQUE PIATTE DE MACCHERONI, LI BRACIOLE E CANNELLONI QUATTRE COLOMBE CHE VANNO VULANNE, E DUE LEPRI BEN CORRENTE E NU PANARE DE PERE CALANTE, "SIDECE CHILI DI SALSICCEZE LI MAGNA A SECCHIA A SECCHIA, QUINNECE CHILI DE VERMICELLE GUASTA LA FESTA LU SUNARIELLE, QUATTORDICI CHILI D'INSALATA M'HA LASCIATE SENZA FIATE, TREDICI CHILI DE CUNFETTESE LE STREGNE E NUN M'ASPETTE, DODICI CHILI DI ALBICOCCHE SI RIEMPE QUATTRO BOCCHE, UNDICI CHILI DI FICHI SECCHISE LI MANGIA E SE LI LECCA, DIECI ROTOLI DE CERASECHI ZE L'ABBRACCIA E CHI ZE LA VASE, NOVE VOTTE DE VINE NUN LE BASTA NA CANTINE, OTTO VOLPE NATE BENE NUN ZE VA' PE SAZIA', SETTE VACCHE BEN CRESCIUTE CU SEI PECURE ARRUSTUTE, NU PANARE DE PERE  CALANTE E SEMP LA ZITA L'ANDAVE LLA'NNANTE. RE LAb7 REb Dodici chili di albicocche si riempie quattro bocche, Quattordici chili di insalata m'ha lasciato senza fiato, accordi   testi   spartiti   e   tablature, (Tab out of the input box to update the volume. SI7 MI Quatte colombe che vanno volando, Che si mangiava la zita la prima sera Sette vacche ben cresciute, con sei pecore arrustute Che si mangiava la zita, SI7 DO SOL7 DO MI La Zita Intro: DO SOL7 DO SOL7 Che si mangiava la zita, DO Che si mangiava la zita, SOL7 […] Cuor Non Dirmi di No Intro: DO FA/DO DO FA/DO DO Cuor non dirmi no FA/DO Forza non lasciarmi DO FA/DO SOL non abbandonarmi qui MIb LAb/MIb È la […] Accordi Testi SANTAGATA TONY La zita. Nu panare de pere galante Nu panare de pere galante SI7 MI Skitarrate per suonare la tua musica, studiare scale, posizioni per chitarra, cercare, gestire, richiedere e inviare accordi, testi e spartiti La Zita è un brano scritto e interpretato da Antonio Morese, noto al pubblico italiano con lo pseudonimo Tony Santagata, pubblicato come singolo in 45 giri nel 1967. ), (Tab out of the input box to set the playback rate. SI7 MI Francaise, dichiaro di aver letto condizioni, informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei miei dati personali *, CHE SI MANGIO' LA ZITA CHE SI MANGIO' LA ZITA, NU PANARE DE PERE CALANTE NU PANARE DE PERE CALANTE, NU PANARE DE PERE CALANTE E SEMP LA ZITA L'ANDAVE LLA' NNANTE. Francaise, dichiaro di aver letto condizioni, informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei miei dati personali *, Accordi SANTAGATA TONY: La zita, ... Skitarrate per suonare la tua musica, studiare scale, posizioni per chitarra, cercare, gestire, richiedere e inviare accordi, testi e spartiti. LA7 RE SI7 MI MIb SIb7 Avi li gammi di ferru filatu, quannu camina li etta di latu, ah laria è, cchiù laria d’idda nun ci ‘nn’è ! Cinque piatti di maccheroni, le brasciole e cannelloni, SI7 MI SIb7 MIb Nu panare de pere galante sempre la zita alla tavola nnanze. RE LA7 Che si mangiava la zita, RE Che si mangiava la zita, LA7 RE Che si mangiava la zita alli cinque sere LA7 RE Che si mangiava la zita alli cinque sere LA7 RE Cinque piatti di maccheroni, le brasciole e cannelloni, LA7 Quatte colombe che vanno volando, RE LA7 Con tre pesci che vanno nuotando e due lepri ben correnti, RE Nu panare de pere galante LA7 RE Nu panare de pere galante sempre la zita … SIb7 MIb SIb7 MIb SIb7 MIb. Con tre pesci che vanno nuotando e due lepri ben correnti, registrazione Che si mangiava la zita alli sette sere SOL7 DO Che si mangiava la zita, MI SI7 Nu panare de pere galante sempre la zita alla tavola nnanze Dieci rotoli di cerase chi se l'abbrazze e chi se la vase, Con tre pesci che vanno nuotando e due lepri ben correnti, Che si mangiava la zita la prima sera WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale. Che si mangiava la zita alli cinque sere Quindici chili di vermicelli guasta la festa e lu sanarielle, Cinque piatti di maccheroni, le brasciole e cannelloni, accordi   testi   spartiti   e   tablature. Che si mangiava la zita alli tre sere LA7 RE Che si mangiava la zita, SOL7 DO Nu panare de pere galante sempre la zita alla tavola nnanze SI7 MI Accordi Testi SANTAGATA TONY La zita. Tredece chile de confette se strenge la zita e nan aspette, DO MIb SI7 MI LAb7 REb LA7 RE Quatte colombe che vanno volando, MIb Nu panare de pere galante sempre la zita alla tavola nnanze Nu panare de pere galante sempre la zita alla tavola nnanze Undici chili si fichi secchi se li mangia e se li lecca, LAb7 REb Che si mangiava la zita, Che si mangiava la zita, Che si mangiava la zita alli cinque sere Cinque piatti di maccheroni, le brasciole e cannelloni, quatte colombe che vanno volando, e con tre pesci che vanno nuotando e due lepri ben correnti, E nu panare de pere galante Nu panare de pere galante sempre la zita alla tavola ‘nnanze Nu panare de pere galante

Hendrick's Midsummer Solstice, Pietas Di Enea, Calendario Giugno 2027, Chiesa Sacro Cuore Orari Messe, Impasto Pizza Bimby 1 Kg Farina,