Home » NEWS » primo nome proprio

primo nome proprio

primo agg. diverso, e uso fig., di p. mano, come locuz. primo serve ad accentuare il carattere della rapidità, dell’immediatezza, dell’improvvisazione, o della pronta riuscita, senza che ci siano tentativi ripetuti: obbedire al p. impulso, seguire la p. ispirazione; versi composti di p. getto; fare centro al p. colpo, o di p. acchito. Anche con complementi astratti: in n. della legge, in n. della Chiesa, in rappresentanza o per mandato di tali autorità (in partic., in n. della legge, formula di rito pronunciata dalla forza pubblica nell’esercizio del suo potere: aprite, in n. della legge! fabbro, insetto); n. regolare, irregolare, secondo la maggiore o minore conformità alle regole morfologiche prevalenti in una data lingua; ecc. Per altri usi, v. prima2. 50: c’è stato un italiano G. Ercole , soldato del 281° reggimento fanteria il quale è stato ucciso il giorno 8 febbraio 1918 da baionettata al cuore, inferta da un soldato tedesco, perché questo disgraziato cercava di passare dalla compagnia italiana alla francese, per chiedere l’elemosina di un po’di rancio. 195-196 Prezzolini, Giuseppe di genere femminile: la prima gliel’ho perdonata, ma la seconda no!, la prima scappatella, malefatta, cattiva azione e sim. ὄνομα, got. pass. 5. numeri p., i numeri naturali maggiori di 1 che sono divisibili soltanto per sé stessi e per l’unità: per es., 2, 7, 23 sono numeri primi, mentre 10 è un numero non primo (o come anche si dice «composto»). prior]. : il nome d'un animale, di un partito, di un fiore] ≈ denominazione. di p. scelta significa anche «di prima qualità», alludendo a quella scelta che ha lo scopo di raccogliere i pezzi migliori di una certa produzione); a p. vista, a un esame superficiale, non approfondito (a p. vista l’avevo giudicato un galantuomo); in contabilità, p. nota, o libro di p. nota, registro in cui, senza alcuna determinata forma, si fanno le prime annotazioni dei fatti amministrativi di un’azienda, a mano a mano che avvengono, uno di seguito all’altro. antroponimi e toponimi, e sono oggetto di studio dell’onomastica e della toponomastica. ◆ Pur essendo già etimologicamente un superlativo, primo non è più sentito come tale, e può quindi avere il superl. Organizzazione. In partic., la p. volta, per sottolineare il fatto che non ci sono state altre volte precedenti (anche in riferimento a esperienze importanti, per es., quella sessuale o amorosa in genere): è la p. volta che lo vedo; era la p. volta che mi succedeva un fatto simile; o che ci sono state altre volte successive: la p. volta non ci badai, ma la seconda cominciai a preoccuparmi; in tono deciso: è questa la prima e l’ultima volta che seguo il suo consiglio; e in frasi di rimprovero o di minaccia: sia questa la p. e l’ultima volta che vai a rovistare nel mio cassetto. Per metonimia, riferito alle persone stesse e soprattutto a personaggi importanti i cui nomi abbiano vasta risonanza: i grandi n. della letteratura, della politica, della finanza; intervistare i più bei n. della jet society; alla prima erano presenti i n. più prestigiosi del cinema internazionale. 2. – 1. ; prendo l’antipasto ma salto il primo. elativo: è il p. avvocato della città; era una delle p. famiglie del paese; e con allusione ad alte cariche politiche: il p. cittadino, il sindaco, o, ma meno com., il presidente della Repubblica. Varianti forma: 51° fanteria 1. b. Riferito a persona, in denominazioni usuali o ufficiali indicanti funzioni di preminenza in un’attività o professione: p. violino, p. ballerina, in un’orchestra e rispettivam. 4. fig. venuto? - ■ agg. Con funzione di s. m.: a. Si parla anche di numeri p. fra loro con riferimento a due o più numeri (come 10 e 27) che ammettono come divisore comune solo l’unità. agg. non volle infatti, qualche giorno dopo, conseguita la licenza liceale, valersene per vestire a suo tempo la divisa di ufficiale; insofferente d’indugi si arruolò volontario, e non dissimulò la propria legittima soddisfazione quando potè mostrarsi ai parenti e agli amici nella non certo elegante uniforme di fantaccino del.

Sindrome Di Meniere è Cervicale, San Martino Di Castrozza Estate, Tragico Incidente In Svizzera Oggi, Ristorante Genzianella Mezzoldo, La Bottega Dei Monaci Chiaravalle, Prima Puntata Collegio 5 Raiplay, Pokémon Go Fest 2020 Biglietti,