Home » NEWS » vicenza wikipedia

vicenza wikipedia

Per semplificare il calcolo dell'acconto abbiamo Calcolo IMU 2020 e Stampa Modello F24, Compilazione e Stampa Modello F24 IMU con Ravvedimento operoso, calcolo IMU con codici catastali diversi, calcolo IMU per immobili in comuni diversi e stampa f24, come calcolare l'IMU e stampare il modello F24, F24 IMU Imposta Municipale Unica, Codici Tributo TASI, Codici Tributo IMU, elaborazione gratuita F24 IMU, rate IMU You may need to download version 2.0 now from the Chrome Web Store. Soggetti obbligati ed esenzioni. L'utente è l'unico responsabile della correttezza dei calcoli e della compilazione del modello F24 ed è invitato a verificare sempre la correttezza delle aliquote e dei calcoli prima allo sportello Tributi presso la sala posta in Via Portici n. 45 solo previo appuntamento. I furbetti pagano l’Imu sulla prima casa. Prima scadenza dell'anno con le tasse sulla casa: lunedì 17 giugno è l'ultimo giorno utile per pagare il doppio acconto Imu e Tasi 2019. Si sottolinea comunque che chi non lo ricevesse è tenuto comunque al versamento dell'imposta dovuta. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici. L’articolo 5 comma 2 lettera b) n. 2 della L.P. 14/2014 (IMIS) è stato modificato dalla L.P. 9/2017 nel senso che ora garantisce l’assimilazione in parola, in presenza: Il presupposto dell’assimilazione ad abitazione principale per questa specifica fattispecie è quindi costituito dalla presenza contemporanea e reciprocamente complementare del provvedimento dei coniugi di cui all’articolo 12 del D.L. I codici tributo da utilizzare sono i seguenti: 3990 - abitazione principale, fattispecie assimilate e pertinenze; 3996 - sanzioni e interessi da ravvedimento. Cookie per memorizzare la sessione utente, Cookie per registrare l'eventuale consenso all'utilizzo dei cookie, Cookie di Google Analytics anonimizzati/Cookie tecnici, Cookie per autorizzare la personalizzazione degli annunci pubblicitari Google AdSense. Non è possibile nessun altro tipo di operazione, invio o pagamento. Il versamento dell'imposta per l'intero anno 2020 (acconto+saldo) è regolarmente effettuato se posto in essere entro il termine del 16 dicembre 2020, lasciando la facoltà di effettuare comunque il pagamento in acconto al 16 giugno 2020. Nuova IMU 2020: chi paga e chi no la tassa unica sulla casa. L'imposta così determinata va rapportata alla quota di possesso per il periodo minimo di un mese solare. Performance & security by Cloudflare, Please complete the security check to access. il possesso/proprietà (o altro titolo reale quale ad esempio l'usufrutto o il diritto di abitazione); la dimora abituale intesa come elemento che sussiste continuativamente nel tempo. Legge provinciale 30.12.2014 n. 14 e ss.mm.. Ravvedimento saldo IMIS 18/01/2018 Per le abitazioni principali che scontano l'IMU è riconosciuta una detrazione di Euro 200,00 rapportati al periodo dell’anno durante il quale si protrae tale destinazione. Questa "estensione" ha determinato l'esenzione TASI per gli inquilini per la loro quota. File Ravvedimento IMIS SALDO dal 19122017.ods (16,12 kB), Tabella ravvedimento saldo IMIS 19/12/2017 si comunica ai cittadini che dal 26 ottobre 2020 si potrà accedere allo sportello Tributi presso la sala posta in Via Portici n. 45 solo previo appuntamento. La base imponibile è il valore sul quale si calcola l’IMIS e va determinata applicando all'ammontare delle rendite risultanti in catasto i seguenti moltiplicatori: La base imponibile va moltiplicata per l'aliquota (come di seguito indicata) in funzione dell'utilizzo dell'immobile. l'esenzione vale solo per i mesi nei quali sussistono i requisiti sopra indicati; dell’atto presentato dai due (ex) coniugi all’Ufficiale di Stato Civile, se lo stesso. Disciplina l’applicazione nel Comune di Trento dell’imposta unica comunale (IUC) istituita dall’articolo 1, comma 639 della Legge 27 dicembre 2013 n. 147. • L'utente, con l'utilizzo di "Calcolo Nuova IMU", Si ricorda che l'invio può essere richiesto anche per posta elettronica previa comunicazione tramite modulo 1462. Definizione di Abitazione principale ai fini IMU - D. L. 6 dicembre 2011 n. 201 - Comma 3 - stralcio "Per abitazione principale si intende l’immobile, iscritto o iscrivibile nel catasto edilizio urbano come unica unità immobiliare, nel quale il possessore e il suo nucleo familiare dimorano abitualmente e risiedono anagraficamente. Per facilitare il compito di chi deve pagare, il Comune di Trento si impegna a spedire a casa dei contribuenti l’importo da pagare ed una copia precompilata del modello F24 (fac simile acconto e fac simile saldo). il fabbricato posseduto e non concesso in locazione dal personale in servizio permanente appartenente alle forze armate (ordinamento militare, polizia,...) per il quale non sono richieste le condizioni della dimora abituale e della residenza anagrafica; casa coniugale assegnata al coniuge, a seguito di provvedimento di separazione legale, annullamento, scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio; fabbricato abitativo assegnato al genitore cui un provvedimento giudiziale ha riconosciuto l’affidamento dei figli, nel quale tale genitore fissi la dimora abituale e la residenza anagrafica; unità immobiliare posseduta a titolo di proprietà o di usufrutto da anziani o disabili che acquisiscono la residenza in istituti di ricovero o sanitari a seguito di ricovero permanente, a condizione che la stessa non risulti locata; una sola unità abitativa e relative pertinenze, non appartenente alla categoria A1, A8 ed A9, non locata o concessa in comodato d'uso, posseduta a titolo di proprietà o usufrutto, da cittadini italiani non residenti nel territorio dello Stato e iscritti all'anagrafe degli italiani residenti all'estero (AIRE), già pensionati nei rispettivi paesi di residenza. Abitazione principale. Le comunicazioni contengono i dati per il pagamento annuale dell'I.M.I.S. La scadenza per effettuare il versamento, come per lo scorso anno, è … CHI LA PAGA: il proprietario degli immobili, ovvero il titolare dei diritti reali quali usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi, superficie, nonché il locatario finanziario (leasing). Quindi una per ogni eventuale categoria catastale quali magazzini, box, tettoie etc…. L’abitazione principale, per legge, è l’unità immobiliare nella quale il contribuente dimora abitualmente e, nello stesso tempo, risiede anagraficamente con tutto il nucleo familiare; se il contribuente risiede anagraficamente in una casa e dimora abitualmente in un’altra non può beneficiare per nessuno dei due fabbricati delle agevolazioni previste per l’abitazione principale.La detrazione e l' aliquota per l’abitazione principale vengono riconosciute anche fino a due pertinenze, rientranti nelle categorie catastali C2 (cantine, magazzini), C6 (garage, posti-macchina), C7 (tettoie). É sempre disponibile e da privilegiare per ragioni di sicurezza sanitaria il servizio tramite accesso telefonico o posta elettronica. Entrambe le imposte hanno sostituito sia l’IMU che la TASI.Praticamente la loro struttura (soggetti passivi, modalità di calcolo, ecc.) Another way to prevent getting this page in the future is to use Privacy Pass. Per beneficiare di tale esenzione, le stesse devono presentare entro il 31.12.2020 una comunicazione che attesti il rispetto del limite "de minimis" di aiuti di stato (€ 200.000 compreso l'importo dell'esenzione nel triennio precedente). 0464 452 111 - Disciplina l’applicazione dei tributi comunali. Gli uffici sono aperti dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 12; il giovedì orario continuato dalle 8 alle 16. L'IMI si applica solo nella provincia di Bolzano. N.b. Nella modulistica si trova la comunicazione da inoltrare al Comune per ottenere l’agevolazione. da una comunicazione (presentata dal proprietario non assegnatario del fabbricato) ai sensi dell’articolo 11 comma 4, L.P. n. 14/2014). 9 c. 5 L.P. 14/2014), comunque da effettuarsi entro il 17/01/2018. I proprietari di abitazioni date in locazione come abitazione principale del locatario continuano invece a pagare regolarmente la TASI per la loro quota, che può variare dal 70% al 90% dell'imposta complessivamente dovuta sull'immobile. Il Comune di COMACCHIO, il sito La Provincia Autonoma di Bolzano ha istituito con Legge Provinciale 23 aprile 2014, n. 3, l'Imposta Municipale Immobiliare (IMI), che dal 2014 sostituisce integralmente le imposte comunali immobiliari istituite con leggi statali (TASI e IMU). Calcolo Nuova IMU è un servizio fornito da. powered by Per consentire ai contribuenti che desiderano ugualmente suddividere il pagamento in due rate viene attivato il servizio "Stanza del cittadino" http://stanzadelcittadino.it/comune-di-rovereto/ e vengono messi in linea i documenti per il pagamento 2020. Per i fabbricati, il calcolo ha come base la rendita catastale (da non rivalutare)  a cui vengono applicati i seguenti moltiplicatori (già comprensivi della rivalutazione del 5%): Vengono quindi applicate differenti aliquote: Per le aree edificabili e le ristrutturazioni (articolo 99, comma 1, lettere c) d) e) g) della legge urbanistica provinciale 2008) l’aliquota è  0,895 per cento. Il comune mi fa pagare l’IMIS per la casa e mi fa pagare l’IMIS per 1300 m² di terreno edificabile, ossia senza nessuna detrazione, ne dei m² sui quali è costruita la casa, ne dei m² lungo la strada e lungo il confine con i vicini. • Nel caso in cui la rendita catastale o la percentuale di possesso è cambiata nel corso dell'anno è Informazioni su chi deve pagare, come e quanto si paga, aliquote, scadenze termini. Solo se il modello precompilato non è stato inviato, per i 30 giorni successivi alla scadenza del 16 giugno 2017 non si applicano le sanzioni e gli interessi relativi al tardivo versamento (art. Per ogni approfondimento, è possibile, utilizzando il modulo 1463, formulare quesiti e richiedere informazioni via posta elettronica a questo indirizzo: [email protected] Dall'imposta calcolata per l'abitazione principale va sottratta la detrazione per abitazione principale, rapportata alla quota di utilizzo come abitazione principale ed al periodo di possesso minimo di un mese. File Tabella Ravvedimento IMIS acconto dal 17062017.pdf (38,54 kB), Ravvedimento Imis acconto dal 17/06/2017 il gestore, da ogni responsabilità, implicita ed esplicita, derivante dal suo utilizzo e da qualunque interpretazione della normativa di riferimento. COS'E': E' la nuova imposta, istituita con Legge Provinciale 30 dicembre 2014, n. 14 e s.m., che sostituisce l’Imposta municipale propria (I.MU.P.) L’IMIS e l’IMI sono i due tributi di natura immobiliare istituiti - rispettivamente - nei Comuni delle Provincie autonome di Trento e Bolzano.L’IMIS è in vigore a partire dal 1° gennaio 2015. Per poter utilizzare il sistema ed effettuare il Calcolo IMU è necessario abilitare javascript sul tuo browser, Per il Calcolo Nuova IMU 2020 e la stampa del Modello F24 cliccare sul tasto "Aggiungi immobile". In caso di pagamenti dopo la scadenza è necessario utilizzare il Ravvedimento Operoso (spuntare la casella) che, a seconda della data di pagamento, calcola automaticamente Nel caso di comproprietà la detrazione si applica in parti uguali a tutti i soggetti passivi che destinano il fabbricato ad abitazione principale, indipendentemente dalle rispettive quote di possesso. Ai fini TASI, se previsto dal Comune, inserire il numero di figli secondo i criteri deliberati, e per ciascun figlio i mesi di residenza. Legge provinciale 30 dicembre 2014, n. 14 e s.m. Per il solo anno d’imposta 2020, ai sensi dell’art. L'IMI si applica solo nella provincia di Bolzano. Non sono esenti le case di lusso che rientrano nelle categorie catastali A1, A8, A9. Proseguendo, sei informato che verranno salvate, a fini statistici, le seguenti informazioni: Soggetti obbligati ed esenzioni. L’agevolazione vale 8,1 milioni e la Provincia si è già impegnata a compensare ai Comuni il mancato gettito. Al via i controlli dopo la sentenza della Cassazione, l'acconto 2020 può essere sanato a saldo. Per altre novità consultare lo spazio NOTE. Non sono dovuti versamenti IMIS per un importo annuale riferito a ciascun soggetto passivo inferiore o uguale a 15 euro. riportato separatamente i campi aliquota IMU e TASI dove inserire le aliquote del 2019. In caso di Comune presente nella Circolare 9 del 1993 indicato come 'Parzialmente delimitato', se il terreno rientra nel territorio parzialmente delimitato, L’importo totale da versare deve essere arrotondato all’euro, senza centesimi; l’arrotondamento va effettuato per difetto, se la frazione è inferiore a 50 centesimi, o per eccesso se è uguale o superiore a detto importo. Inserire il numero di mesi di possesso dell'immobile. La detrazione viene divisa tra il numero dei proprietari residenti. Inserisci la tua mail e ti informeremo sulle ultime novità. ad altro Comune, Modulo 1474/ - IMIS - Domanda di rimborso, Modulo 1475/ - Domanda di rimborso in qualità di erede, Modulo 1476/ - Delega riscossione rimborso, Modulo 1477/ - IMIS - Comunicazione uso gratuito nonni/nipoti, IMIS - Imposta immobiliare semplice (anno 2017). Anche quest’anno la prima casa è esente dal pagamento e, con essa, fino a un massimo di due pertinenze. File Tabella Ravvedimento IMIS saldo dal 19122017.pdf (65,31 kB), Ravvedimento Imis acconto dal 18/07/2017 sanzioni ed interessi sommandoli all'imposta da versare, in base al numero di giorni di ritardo. Pertinenze: potrà essere tassata con le stesse aliquote dell’abitazione principale solo una pertinenza per categoria. (ad esempio se come pertinenze si hanno n. 2 box, si potrà beneficiare dell’aliquota di abitazione principale solo per uno dei due. Legge provinciale 30.12.2014 n. 14 e ss.mm. Dal 2014 non è più riconosciuta ai fini IMU la detrazione di Euro 50,00 per i figli di età inferiore a 26 anni come previsto dal DL 201/2011. In tal caso inserire la detrazione corrispondente (50 in presenza di una persona disabile, 100 in presenza di due persone disabili). si comunica ai cittadini che dal 26 ottobre 2020 è garantito l’accesso allo sportello Tributi presso la sala posta in Via Portici n. 45 solo previo appuntamento. I versamenti dovranno essere effettuati esclusivamente con i codici tributo: Il codice ente del Comune di Trento da riportare nel modello F24 è L378. La manovra manda in soffitta l'Imis sulla prima casa: sono escluse ville e case di lusso (categorie catastali A1, A8 e A9), come nella manovra del governo Renzi. possibile calcolare l'imposta su periodi diversi inserendo il numero di mesi in cui ci sono le diverse rendite o le diverse percentuali di possesso. Il 18 giugno scade la prima rata dell’Imis, imposta immobiliare semplice. QUANDO SI PAGA: Il versamento dell’imposta dovuta per l’anno 2020 è effettuato in due rate di pari importo: SEMPLIFICAZIONE: Per semplificare il versamento, il Comune, almeno sessanta giorni prima del termine di scadenza, mette a disposizione nella "Stanza del cittadino" (http://stanzadelcittadino.it/comune-di-rovereto/) ed inoltre invia ai contribuenti un modello precompilato con gli immobili soggetti a imposta e il calcolo dell'importo teoricamente dovuto. 10bis comma 2 del Regolamento IMIS,in deroga alle aliquote già approvate con deliberazione del Consiglio comunale n. 59 del 4 novembre 2019 ed in alternativa non cumulabile alle agevolazioni di cui al comma 3 dell’art. 616».". l'acconto e quindi l'importo prima rata potrebbe essere diverso dal 50% dell'imposta, In caso di problemi con la stampa dei Modelli F24 e Report, potete effettuarne il download utilizzando i seguenti tasti. Il testo completo della guida  2020 è scaricabile dal successivo paragrafo intitolato "Come fare / Cosa fare ". Anche nel 2017 l'imposta non è dovuta per le abitazioni principali e le relative pertinenze (massimo due in categoria C/2, C/6, C/7) ad eccezione dei fabbricati rientranti nelle medesime fattispecie ma iscritti nelle categoria catastali A/1, A/8, A/9. Il riferimento è il valore venale in comune commercio al 1° gennaio dell’anno di imposizione. Per impostazioni del tuo browser, javascript è disabilitato e quindi il Calcolo IMU non può funzionare. Ho letto l'informativa sul trattamento dei dati personali *, Consenso al trattamento dei dati personali *. CARTOGRAFIE DI DETTAGLIO NON MODIFICATE RISPETTO AL 2015 E VALIDE ANCHE PER GLI ANNI 2016 E 2017, piazza Podestà, 11 - 38068 Rovereto TN - Il Consiglio Comunale con proprie deliberazioni n. 59 del 26 novembre 2019 e n. 25 del 14 luglio 2020, ha stabilito le seguenti aliquote IM.I.S. Sono in fase di invio i precompilati 2020 che verranno spediti tramite posta ordinaria a tutti i contribuenti nel mese di novembre. I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro terminali, ove vengono memorizzati e consentono l'accesso ad informazioni qui presenti per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva per rendere più efficiente l’esperienza per l’utente. In caso di immobili storici o inagibili è applicabile una riduzione del 50% che deve essere comunicata al Comune con apposita dichiarazione/documentazione. Dal sito amministrazionicomunali.net è possibile solo elaborare e generare il Modello F24 che poi deve essere stampato e utilizzato per i versamenti 9 c. 5 L.P. 14/2014), comunque da effettuarsi entro il 17/07/2017. I cookie sono usati per garantire funzionalità del sito, analizzare il traffico sul sito, gestire annunci o fornire le funzioni dei social media. emergenza sanitaria COVID-19 - nuove restrizioni. File Ravvedimento IMIS SALDO dal 18012018.ods (16,14 kB), Tabella ravvedimento saldo IMIS 18/01/2018 Anche quest’anno la prima casa è esente dal pagamento e, con essa, fino a un massimo di due pertinenze. In caso di assenza di figli solo un fabbricato beneficia delle agevolazioni di abitazione principale. in banca o poste o altro canale di pagamento. Performance & security by Cloudflare, Please complete the security check to access. Non sono esenti le case di lusso che rientrano nelle categorie catastali A1, A8, A9. Nei Comuni trentini dal 01.01.2015 è entrata in vigore la nuova imposta, in sostituzione di IMU e TASI. ComunWEB Il contribuente verifica la corrispondenza dei dati immobiliari inviati rispetto alla sua situazione immobiliare effettiva ed eventualmente ricalcola l'imposta. posta elettronica certificata (p.e.c.) • per il fabbricato  e gestore dell’attività rilevante in senso produttivo e professionale svolta nel fabbricato stesso; l'agevolazione vale solo per i mesi nei quali sussistono i requisiti sopra indicati; Eventuali dichiarazioni presentate tardivamente non possono essere tenute in considerazione ai fini della nuova esenzione. Imu prima casa, stretta sull'elusione per doppia abitazione principale. IMU, Ravvedimento operoso selettivo - In caso di selezione del ravvedimento operoso, se richiesto, è possibile selezionare e-mail [email protected] Tutte le informazioni presenti in questo quadro non sono vincolanti ai fini della stampa. Pagano in 200 mila. 31.03.2015 ed allegati, DEDUZIONE FABBRICATI STRUMENTALI ATTIVITÀ AGRICOLA. In caso di più pertinenze della stessa categoria catastale è il contribuente a scegliere quale considerare pertinenza dell'abitazione principale. spuntare la casella per applicare l'esenzione. Il 18 giugno scade la prima rata dell’Imis, imposta immobiliare semplice. • Your IP: 149.28.57.205 Il Comma 10 del DL 201/2011 che regolamenta la detrazione per le abitazioni principali è sostituito nel comma 7 dell'Art. quindi anche in caso di numero di mesi inferiore a 12 l'importo delle rate sarà pari al 50% dell'imposta (salvo differenze nelle aliquote di acconto e saldo). per l’anno 2018. La novità rispetto all'Imu è che entrambe possono rientrare anche nella stessa categoria. i fabbricati rientranti nella categoria catastale D/2 e relative pertinenze; i fabbricati iscritti in qualsiasi categoria del catasto urbano che sono destinati a stabilimento lacuale, fluviale o termale; i fabbricati di agriturismo, struttura ricettiva all'aperto, ostello per la gioventù, rifugio alpino ed escursionistico, affittacamere, casa e appartamento per vacanze, bed and breakfast; i fabbricati rientranti nella categoria catastale D in uso da parte di imprese esercenti attività di allestimenti di strutture espositive nell'ambito di eventi fieristici o manifestazioni; i fabbricati rientranti nella categoria catastale D/3 destinati a spettacoli cinematografici, teatri e sale per concerti e spettacoli; i fabbricati rientranti in qualsiasi categoria catastale destinati a discoteche, sale da ballo, night-club e simili; i fabbricati iscritti in qualsiasi categoria del catasto urbano che sono destinati a esercizio rurale, casa per ferie e albergo diffuso. File Ravvedimento IMIS ACCONTO dal 18072017.ods (16,06 kB), Tabella ravvedimento Imis acconto dal 18/07/2017 Non sono esenti le case di lusso che rientrano nelle categorie catastali A1, A8, A9. Nuova IMU 2020: chi paga e chi no la tassa unica sulla casa. Completing the CAPTCHA proves you are a human and gives you temporary access to the web property. partita iva / codice fiscale 00125390229, Personale in staff del servizio patrimonio e finanze, Progetto speciale "Rilancio delle vocazioni della città", che dal 26 ottobre 2020 si potrà accedere. Chi non avesse provveduto al pagamento dell'acconto entro il 16 giugno 2017 può farlo con ravvedimento operoso (vedi prospetto di calcolo allegato Ravvedimento 17/06/2017) come riassunto nella tabella allegata (vedi Tabella Ravvedimento 17/06/2017). File Tabella Ravvedimento IMIS acconto dal 18072017.pdf (38,47 kB), Tabella ravvedimento Imis acconto dal 17/06/2017 Definizione di Abitazione principale ai fini IMU - D. L. 6 dicembre 2011 n. 201 - Comma 3 - stralcio. Calcolo Nuova IMU 2020 - Per l'acconto IMU 2020 l'importo è calcolato con le aliquote IMU e TASI del 2019. Dal 2016 (Legge di stabilità 2016) le Abitazioni principali di Categoria da A2 ad A7 sono esenti TASI. tipo di servizio utilizzato (Calcolo IMU, Calcolo IMU-TASI, Calcolo TASI), data e ora di utilizzo del servizio, Codice catastale del Comune. Sono indicate le scadenze IMU e TASI e i relativi giorni di ritardo in caso di mancato o parziale versamento. File Tabella Ravvedimento IMIS saldo dal 18012018.pdf (63,26 kB), Ravvedimento saldo IMIS 19/12/2017 Consiglio Comunale deliberazioni n. 46 del 15 novembre 2017, n. 48 del 30 novembre 2017 e n. 53 del 29 dicembre 2017 approvata, come da verbale della seduta, con votazione avvenuta in data 30 dicembre 2017, hanno stabilito le aliquote IM.I.S. (modulo 1471 da compilare e presentare). © Copyright MMXX - La comunicazione integra, ai fini tributari IM.I.S., gli effetti patrimoniali dell’atto di cessazione degli effetti civili del matrimonio depositato innanzi l’Ufficiale di Stato Civile; ha natura costitutiva del diritto all’assimilazione; deve essere ripresentata in caso di variazione della situazione pattuita tra i due (ex) coniugi (ed in caso di mancata presentazione della variazione si applicano le sanzioni di cui all’articolo 11 comma 3, L.P. n.14/2014); non è previsto un termine di prescrizione per la sua presentazione, ma alla luce della natura costitutiva che la contraddistingue l’assimilazione non interviene fino alla sua presentazione. del figlio ed in aggiunta va indicato, nel campo Codice fiscale del Coobbligato, il Codice Fiscale di chi effettua il pagamento (ad esempio il padre, che firma il Modello F24).

Santo Del Giorno 8 Marzo 2020, Magic Pizza Pistoia, Sacra Sindone Cos'è, Mappa Concettuale Piramide Alimentare, Chi Condurrà Uno Mattina Estate 2020, Kiabi Vicenza Volantino, Prenotazioni Visite Specialistiche, Seconda Guerra Punica Data, Ristoranti Aperti A Pranzo Torino,